Face ID ha nuovi problemi con iOS 11.2, ecco cosa fare

Il Face ID continua ad avere problemi anche dopo l'aggiornamento ad iOS 11.2, ecco cosa fare.

di Maria Di Bianco 4 dicembre 2017 11:55

Il 2 Dicembre Apple ha deciso di rilasciare il nuovo aggiornamento iOS 11.2, con la speranza di risolvere alcuni fastidiosi bug che hanno colpito ultimamente i top di gamma della casa di Cupertino. Nulla ovviamente di così grave, ma è sempre importante per un’azienda poter immediatamente risolvere qualche problematica soprattutto se si parla di smartphone di fascia alta.

A quanto pare però con questo nuovo aggiornamento iOS 11.2 si è rilevato un ulteriore bug che ha colpito il Face ID dell’iPhone X. In queste settimane questo particolare scanner 3D in grado di sbloccare lo smartphone semplicemente con lo sguardo dell’utente proprietario, caratteristica che ricordiamo appartiene solo all’iPhone X, ha avuto diversi problemi e la situazione non sembra essere migliorata con l’ultimo update. Stando infatti ad alcuni utenti, che hanno aggiornato il proprio top di gamma ad iOS 11.2, il Face ID non sembra più funzionare dopo l’aggiornamento o meglio appare la scritta “impossibile attivare il Face ID”.

C’è però una soluzione pratica che immediatamente elimina il problema e bisogna semplicemente riavviare il dispositivo. Parliamo senza dubbio di una scocciatura, ma finché non arriverà un nuovo aggiornamento del sistema operativo di casa Apple, sarà necessario attuare il riavvio quando appare questo problema al Face ID. Non ci resta che attendere nuove notizie a riguardo da parte della stessa casa di Cupertino.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti