ƒ

Ecco il miglior MacBook Pro

Vuoi un MacBook Pro con Retina Display? Scegli con calma le spedizioni non sono previste prima di 3-4 settimane

di Daniele Perotti 14 giugno 2012 12:39
MacBook Pro

Se anche tu sei tra i tanti intenzionati ad acquistare il nuovo MacBook Pro di Apple dotato di Retina Display è giusto che tu sappia qualche piccolo dettaglio, prima di tutto devi sapere che se lo ordini oggi non lo riceverai prima di un mese.

Certo è che se si è un utente medio e non si fanno rendering di alto livello o non sono necessarie elevatissime caratteristiche hardware che ti consentono di andare sulla luna per il tuo portafoglio è certamente più conveniente optare per un MacBook Air dotato di processore dual-core affiancato da 8GB di RAM

Ma ecco i veri motivi per optare per il nuovo MacBook Pro dotato di Retina Display ed in particolare il modello da 2.3GHz con 16Gb di RAM e 256 Gb di memoria SSD.

Partiamo dal fondo, la memoria SSD è davvero utile e preziosa infatti oltre ad un avvio della macchina più rapido è certamente molto più sicura per memorizzare i vostri dati, inoltre è probabilmente inutile optare per la versione che contiene una memoria SSD maggiore, infatti convien scegliere un servizio di cloud esterno che vi consente così di poter accedere ed utilizzare i vostri dati non solo tramite MacBook Pro ma anche da smartphone o altri dispositivi di ultima generazione. Ma se il vostro problema è il vostro immenso archivio di film e musica l’opzione migliore rimane quella di optare per l’acquisto di un hard disk esterno possibilmente USB 3.0 caratterizzato da 7200RPM. In alternativa è possibile scegliere una memoria SSD da 768 Gb ma dovrete mettere in conto un aumento di spesa non proprio lieve, infatti per scegliere maggiore memoria SSD dovrete optare anche per la versione con processore da 2.6 GHz e spendere, solamente per l’SSD, ben 500 dollari/euro.

Per quanto riguarda la RAM vi consigliamo di scegliere con calma perchè una volta optato per gli 8 Gb non potrete più espanderla o sostituirla con quella da 16Gb. Scegliere per la versione da 16Gb, al momento dell’acquisto, vi porterà ad un aumento della spesa di 200 dollari/euro, tuttavia i benefici di avere maggiore memoria volatile sono molti e si protrarranno nel tempo soprattutto quando utilizzerete applicativi particolarmente pesanti.

Ma se il vostro lavoro vi porta a dover scegliere il top del top preparatevi a dover mettere mano al portafoglio o meglio alla carta di credito senza limiti infatti per poter prendere la versione dotata di CPU  Intel Core i7 quad-core a 2,7GHz, Turbo Boost fino a 3,7GHz il prezzo salirà di 250 dollari – 270 euro. In poche parole se volete il meglio del meglio preparatevi a sborsare 3899 euro.

Se hai ancora qualche dubbio hai tempo per rifletterci con calma visto che le spedizioni non sono previste prima di 3 o 4 settimane.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti