ƒ

Cosa fare per migliorare la voce registrata

Un registrazione vocale può presentare delle imperfezioni. Per far fronte alla cosa basta utilizzare Audacity. Scopriamo subito come.

di Martina 10 ottobre 2016 19:46

A volte può accadere che effettuando una registrazione vocale di una lezione o di un evento questa possa presentare delle imperfezioni. In situazioni di questo tipo, sapere cosa fare per migliorare la voce registrata può senz’altro essere molto utile.

Per fare ciò, è sufficiente utilizzare programmi appositi come nel caso di Audacity, un software gratuito per OS Windows, Mac e Linux che consente di modificare tutti i principali formati audio applicando effetti e correzioni.

Per migliorare la voce registrata con Audacity la prima cosa da fare consiste nell’eseguire il download del software che può essere effettuato dal sito internet dello stesso accessibile cliccando qui. Una volta completato il download, si dovrà poi aprire il file scaricato ed effettuare l’installazione del programma.

Dopo aver fatto ciò sarà necessario scaricare anche il componente aggiuntivo LAME MP3, indispensabile per salvare le registrazioni effettuate in formato MP3. Il download di LAME MP3 può essere effettuato collegandosi al sito web del componente aggiuntivo accessibile cliccando qui. Una volta completato il download per installare LAME MP3 basterà fare doppio clic su di esso e seguire la pratica e breve procedura guidata.

A questo punto dovrà essere importato all’interno di Audacity il file audio da modificare. Per effettuare l’operazione in questione basta selezionare la voce Apri dal menu File oppure creare una nuova registrazione direttamente dal software facendo clic sul pulsante REC.

Ora la prima cosa fare per migliorare la qualità delle registrazioni audio è eliminare il rumore di fondo. Per effettuare quest’operazione basta selezionare con il mouse la parte del grafico relativa ad una porzione della registrazione in cui si sente solo il rumore da eliminare e richiamare la funzione Rimozione rumore dal menu Effetti. Nella finestra che andrà ad aprirsi si dovrà cliccare sul pulsante Elabora profilo rumore in modo tale che il software capisca qual’è il suono da cancellare. Fatto ciò dovrà essere selezionato tutto il grafico della registrazione, si dovrà aprire nuovamente il menu Effetti e dovrà essere selezionata la voce Rimozione rumore. Ora basterà regolare le varie impostazioni disponibili in base alle proprie esigenze e cliccare sul pulsante OK per applicare le modifiche. Cliccando sul pulsante Anteprima è possibile ascoltare un’anteprima della registrazione senza il rumore prima di applicare le modifiche.

Un’altro strumento di Audacity utile per correggere le registrazioni è il compressore che agisce andando ad eliminare le differenze di volume fra le varie fonti audio presenti all’interno della registrazione. Per utilizzarlo deve essere selezionato l’intero grafico della registrazione, deve essere richiamata la funzione Compressione dal menu Effetti, devono essere regolate le varie impostazioni e deve essere fatto clic su OK per applicare le modifiche. Anche in questo caso è possibile ascoltare un’anteprima della registrazione senza rumore prima di applicare le modifiche semplicemente facendo clic sul pulsante Anteprima.

Dopo aver completato tutte le varie correzioni basterà salvare la registrazione come file MP3 selezionato la voce Esporta dal menu File ed impostando MP3 come formato di destinazione ed il gioco è fatto.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti