Leonardo.it
IsayBlog

Come visualizzare le password nascoste e memorizzate nel browser web

Con un semplice trucchetto è possibile visualizzare in chiaro le password salvate nel browser web. Scopriamo come fare.

di Martina Oliva 28 settembre 2012 8:00
email-security-password

Chi si ritrova a dover condividere la propria postazione multimediale anche con altri utenti, una situazione questa che si verifica spesso in famiglia o, ancor più frequentemente, sul posto di lavoro, di certo ben saprà quanto possa essere importante evitare che specifiche informazioni riservate vengano visualizzate anche da altre persone così come nel caso delle password.

Spesse volte, però le password impiegate per accedere, ad esempio, ad una specifica casella di posta elettronica, ad un determinato servizio online etc. vengono memorizzate direttamente ed erroneamente nel browser web in uso, una scelta questa che per quanto comoda può però rivelarsi scomoda per alcune ragioni.

In primis è facile che le password memorizzate nel browser web possano essere dimenticate poichè digitate di rado, in secondo luogo potrebbero essere utilizzate da altri utenti che si servono del computer in questione.

Le password memorizzate nel browser web una volta immesse in maniera automatica nei relativi campi sono però coperte da asterischi.

Nonostante ciò è comunque possibile scoprire i caratteri alfanumerici che si nascondono dietro gli asterischi mediante un semplice trucchetto che può essere utile sia per recuperare password dimenticate sia per mettere in guardia i meno accorti dal memorizzare specifiche password nel browser web.

La procedura per visualizzare le password

Per poter visualizzare la password nascosta dietro gli asterischi, infatti, è sufficiente aprire la pagina web di riferimento (ad esempio quella impiegata per effettuare il logina Gmail), evidenziare tutti gli asterischi presenti nel relativo campo, cliccare con il tasto destro del mouse e scegliere poi la voce Ispezionare elemento dal menu contestuale visualizzato.

Scoprire password browser

Verrà quindi aperta la console per gli sviluppatori in cui sarà presente la stringa input type=password.

A questo punto per trasformare gli asterischi in caratteri sarà sufficiente modificare la parola password in text.”.

Verrà quindi visualizzata in chiaro la password salvata all’interno del browswer web.

Da notare che la procedura può essere eseguita senza problemi da qualsiasi browser web.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti