Leonardo.it
IsayBlog

Come tagliare video con VLC

Il player multimediale VLC permette anche di tagliare i video. Scopriamo subito come fare utilizzando la versione per Windows e quella per Mac.

di Martina Oliva 28 novembre 2013 13:45
Come tagliare video con VLC

VLC è sicuramente uno tra i migliori player multimediali gratuiti attualmente disponibili sulla piazza.

Oltre a permettere di riprodurre file audio e video VLC è riuscito a guadagnarsi il titolo di ottimo player sopratutto per le diverse funzioni rese disponibili ai suoi utilizzatori per la modifica dei filmati in tempo reale.

VLC, infatti, permette anche di tagliare i video ma… come si fa? Si tratta di un’operazione abbastanza semplice e che può essere eseguita senza problemi da tutti gli utenti, sia da quelli più esperti sia da coloro che sono alle prime armi.

Tagliare video con VLC su Windows

Il primo passo da compiere per tagliare uno o più video con VLC su Windows consiste nell’avviare il player e nel selezionare la voce Controlli avanzati dal menu Visualizza.

Sulla barra degli strumenti di VLC saranno dunque visualizzati diversi comandi aggiuntivi tra cui anche il pulsante REC (permette di registrare le scene dei filmati riprodotti con il player e salvarle come nuovi file).

Aprendo quindi con VLC il video che si desidera tagliare basterà portare l’indicatore del lettore nel punto in cui inizia la sequenza di interesse e fare click sul pulsante REC. Una volta terminata la scena sarà sufficiente fare nuovamente click su REC per terminare la registrazione.

Accedendo alla cartella Video di Windows sarà presente al suo interno un nuovo file nello stesso formato del video precedentemente aperto in VLC e con la sola scena catturata.

Tagliare video con VLC su Mac

Chi utilizza un computer Mac può tagliare video con VLC in maniera più o meno analoga a quanto è possibile fare su Windows.

Per tagliare video con VLC su Mac basta infatti avviare in VLC la riproduzione del filmato su cui si desidera agire, portare l’indicatore del programma al punto in cui inizia la sequenza da tagliare e selezionare la voce Registra dal menu Riproduzione.

Una volta terminata la scena sarà sufficiente cliccare nuovamente su Registra dal menu Riproduzione.

Il video tagliato seguendo la procedura in questione sarà accessibile nella cartella Filmati.

Da notare che utilizzando VLC su Mac è possibile avviare e terminare la registrazione dei video anche sfruttando la combinazione di tasti CMD+ALT+R.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti