Come pingare una stampante

Il comando ping può essere sfruttato per testare la comunicazione tra il computer e una stampante wireless. Scopriamo subito come fare su Windows e su OS X.

di Martina 7 gennaio 2014 12:46
Come pingare una stampante

Il ping è un comando mediante cui il computer cerca di inviare pacchetti di dati ad una specifica destinazione in modo tale da poter “capire” se è in grado di comunicare con questa oppure no. Il ping può quindi essere impiegato per testare la connessione ad internet o anche per fare altrettanto con la comunicazione tra il computer ed un dispositivo di rete.

A tal proposito chi desidera testare la comunicazione tra il computer ed una stampante wireless può sfruttare il comando ping.

La prima cosa da fare per poter pingare una stampante consiste nello scoprire qual’è il suo indirizzo IP. Per poter effettuare quest’operazione basta premere il pulsante dedicato al Wi-Fi presente nella parte frontale della stampante e segnare su un blocco note l’indirizzo IP mostrato sul display del dispositivo o, in alternativa, stampare la pagina di rapporto della stampante che può essere richiamata agendo dal menu con le impostazioni del dispositivo.

A volte può accadere che alla stampante non sia stato ancora assegnato un indirizzo IP risultando quindi non collegata in maniera corretta alla rete wireless. Per far fronte alla cosa basta collegare il dispositivo al computer tramite cavo USB e ripetere la procedura di configurazione effettuata la prima volta che è stata installata la stampante.

Pingare una stampante su Windows

Ottenuto l’indirizzo IP della stampante per poterla pingare su Windows è necessario aprire il Prompt dei comandi ed utilizzare il comando ping. Per far ciò basta accedere al menu Start o alla Start Screen di Windows 8, digitare il comando cmd e premere Invio sulla tastiera.

Nella finestra che andrà ad aprirsi dovrà essere digitato il comando ping 192.168.1.x (al posto di 192.168.1.x va immesso l’indirizzo IP della stampante) e dovrà essere premuto il tasto Invio sulla tastiera. Se i due dispositivi riescono a comunicare correttamente verrà visualizzato un messaggio del tipo Risposta da 192.168.1.7: byte=32 durata=10ms ITL=128. In caso contrario, il computer non riesce a mettersi in contatto con la stampante ed è necessario scoprire cosa non va.

Pingare una stampante su Mac

Chi utilizza un Mac può pingare una stampante avviando l’utilità Network presente nella cartella Altro del Launchpad e selezionando la scheda Ping.

Dovrà poi essere digitato l’indirizzo IP della stampante nel campo Inserisci l’indirizzo di network da verificare mediante ping e sarà necessario cliccare usl pulsante Ping. Se la procedura va a buon fine verrà visualizzato un messaggio del tipo 64 bytes from 192.168.1.7: icmp_seq=35 ttl=255 time=8.528ms.

Da notare che di default l’utility network di OS X continua a pingare l’indirizzo specificato fino a che non si clicca sul pulsante Stop e che per effettuare un numero di ping predeterminato è necessario mettere il segno di spunta accanto alla voce Invia solo e specificare il numero di ping da effettuare nel campo di testo adiacente.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti