Leonardo.it
IsayBlog

Come ottimizzare il PC per giocare

Qualche consiglio per ottenere il massimo dai videogiochi.

di Ilaria Fedele 17 dicembre 2012 10:26
giochi per PC

Per chi gioca sui PC Windows ecco i consigli per ottimizzare lo strumento al meglio per il gioco, ed evitare crash, tempi lunghi di caricamento e lag.

Ecco quindi alcuni consigli per evitare di congestionare il sistema e consentire ai giochi di girare più velocemente e senza interruzioni.
Per chi usa Windows XP, Windows 7 e Vista dovrebbe disattivare le animazioni e gli effetti 3D che possono interferire tutto ciò può interferire con il gioco. La disattivazione si ottiene con un clic col tasto destro su ‘Computer’ e selezionare ‘Proprietà’. Le impostazioni delle animazioni si trovano sotto ‘Avanzate / Prestazioni / Impostazioni’.

Va considerato anche che spesso molte applicazioni si avviano contemporaneamente. Andrebbero interrotti tutti i programmi inutili che rallentano il PC e avviare Windows senza i servizi di terze parti. Per eseguire un avvio più leggero bisogna premere il tasto ‘Windows’ sulla tastiera e premere ‘R’. Poi, digitare ‘msconfig’, e cliccare su ‘OK’. Poi nella scheda Servizi selezionare ‘Nascondi tutti i servizi Microsoft’ e poi cliccare su ‘Disattiva tutto’, infine riavviare il computer.
Gli utenti di un gioco poi dovrebbero controllare spesso gli aggiornamenti e scaricare le ultime patch dei giochi e inoltre vanno utilizzati i driver grafici più recenti che dovrebbe permettere un aumento delle prestazioni e l’eliminazione di molti problemi.

Inoltre è buona norma utilizzare abbastanza spesso un software per l’ottimizzazione del PC utile ai giochi, ma anche a tutte le altre prestazioni del pc.

Non va poi dimenticato di ottimizzare l’hard disk per una maggiore velocità di lettura e di scrittura eliminando le frammentazioni e loro porzioni che potrebbero diffondersi in tutto il disco, compromettendo le prestazioni. La deframmentazione, quindi elimina questo inconveniente. Si trova in ‘Avvio / Tutti i programmi / Accessori/ Utilità di sistema’.
Infine per i giochi più recenti e più pesanti si potrebbe aggiungere memoria RAM.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti