Come modificare le foto

Inpaint è un valido strumento che permette di modificare le immagini, sia su Windows che su Mac, a un costo accessibile. Ecco come funziona.

di Daniela Caruso 8 febbraio 2013 12:44

Se si pensa all’editing per le foto, non può non venirmi in mente Photoshop, uno dei programmi più utilizzati per la modifica e il ritocco delle immagini. Sul mercato, però, esistono anche altri programmi che funzionano allo stesso modo, o quasi, ma che costano decisamente meno. Oggi vi parliamo di Inpaint, un programma per trattare le vostre immagini, che cosa solamente $ 19.99. Il software è disponibile sia per Windows che per Mac. 

Inpaint

inpaint-1

Inpaint ha un’interfaccia semplice e intuitiva, adatta per qualsiasi utente. C’è un indicatore rosso che si muove a seconda dei movimenti del mouse. È possibile trascinare e rilasciare un’immagine o caricarla dalla finestra di dialogo FileIl menu della barra strumenti vi permette di visualizzare la gamma di strumenti per il fotoritocco che avete a vostra completa disposizione. Potete anche rimuovere le opzioni indesiderate e che utilizzate poco. È possibile ingrandire e rimpicciolire a vostro piacimento, grazie al tool zoom. 

inpaint-2

Per rimuovere le parti indesiderate di una foto, Inpaint segue il principio di mascheramento di cui gli utenti di Photoshop saranno a conoscenza. Lo strumento Marker (il punto rosso con il mirino) è lo strumento più utilizzato. È possibile cambiare la dimensione della punta del marker, a seconda della zona che si desidera rimuovere. È anche possibile ingrandire l’immagine stessa, se volete ritoccare una piccola area o un volto. Dopo aver mascherato la zona (il cavo nella foto qui sotto), tutto quello che dovete fare è fare clic sul pulsante di riproduzione.

inpaint-3

Ecco fatto: i fili sono spariti e la foto appare già più ordinata:

inpaint-4

Operazioni avanzate: tre strumenti di ritocco

Ci sono altri tre strumenti di ritocco che potete utilizzare in Inpaint. 

Inpaint06

Magic Wand (Bacchetta magica)

Lo strumento bacchetta magica seleziona automaticamente uno spazio basato su valori del colore e il tipo di tolleranza. Magic Wand è una funzione da utilizzare quando si vuole aggiungere qualcosa a una foto. Per esempio per eliminare le distorsioni di un panorama o per selezionare filigrane. 

Multi View 

La funzione Multi View su Inpaint consente di fondere diverse aree di due o più immagini per produrre una singola immagine composita. 

Guide Lines 

Lo strumento Linee Guida è dedicato a quelle immagini complesse in cui l’oggetto che si desidera rimuovere dispone di due diversi tipi di fondo cioè lo sfondo ha texture di colore diverso. Lo strumento consente di delimitare queste zone per poi lasciare che Inpaint ripristini i bordi attorno alle aree delimitate. 

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti