Come modificare le funzioni della tastiera

Per modificare le funzioni della tastiera su Windows possibile utilizzare TaTuich. Scopriamo come usare questo software.

di Martina 9 novembre 2016 20:01
Foto che mostra un uomo che utilizza la tastiera di un computer

Osservando la tastiera collegata al proprio computer ci si rende immediatamente conto che ci sono una gran quantità di tasti che non vengono mai utilizzati, che hanno funzioni sconosciute e che proprio per questo motivo potrebbero essere sfruttati in tutt’altra maniera. Chiedersi quindi come modificare le funzioni della tastiera può essere più che giusto.

Purtroppo Windows non offre alcun apposito tool mediante cui poter modificare le funzioni della tastiera. Per effettuare l’operazione in questione è dunque necessario ricorrere all’impiego di risorse extra come nel caso dell’ottimo TaTuich un software gratuito grazie al quale è possibile associare programmi a tasti della tastiera ed avviarli in men che non si dica. In questo modo diventa possibile sfruttare meglio i tasti della tastiera e modificarne la funzione di default.

La prima cosa che va fatta per modificare le funzioni della tastiera consiste quindi nel cliccare qui per collegarsi alla pagina di TaTuich ed eseguire il download del software. Una volta completato lo scaricamento sarà necessario avviare TaTuich sul computer.

Nella finestra di TaTuich che andrà ad aprirsi si dovrà fare clic sulla voce Open per selezionare il programma da associare ad un tasto della tastiera del computer. In alternativa, è possibile trascinare l’icona del programma all’interno della finestra del software. Una volta fatto ciò, si dovrà cliccare nel campo di testo collocato nella parte bassa a destra della finestra, si dovrà premere la combinazione di tasti della tastiera che si desidera utilizzare per avviare il programma selezionato e si dovrà cliccare su Add per salvare i cambiamenti.

Da notare che l’operazione va ripetuta con tutti i programmi e le combinazioni di tasti desiderati. Dopo aver fatto tutto, si dovrà minimizzare la finestra del programma per nasconderlo accanto all’orologio di sistema.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti