Come formattare una chiavetta USB protetta

Per formattare una chiavetta USB protetta occorre effettuare alcune specifiche operazioni. Scopriamo subito quali.

di Martina 10 febbraio 2014 12:33
Come rimuovere la protezione scrittura da una chiavetta USB

Formattare una chiavetta USB non è un’operazione difficile da eseguire. Talvolta può però accadere che pur avendo messo in atto la giusta procedura non si riesca a formattare la pendrive… in situazioni di questo tipo è molto probabile che la chiavetta USB sia protetta.

Per formattare una chiavetta USB protetta è infatti necessario regolare le impostazioni del sistema operativo e/o utilizzare apposite utility che consentono di sbloccare la pendrive.

Per formattare una chiavetta USB protetta la prima cosa da fare consiste infatti nell’accedere all’editor del registro di Windows e nel disattivare la protezione dalla scrittura dei drive USB. Per effettuare quest’operazione è sufficiente accedere al registro di sistema, accedere al percorso HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\StorageDevicePolicies, fare doppio click sulla chiave WriteProtect ed impostare il suo valore a 0. Nel caso in cui la cartella StorageDevicePolicies non fosse visibile è possibile crearla facendo click destro sulla cartella Control, selezionando la voce Nuovo e scegliendo Chiave dal menu che si apre. Per creare la chiave WriteProtect basta invece cliccare con il tasto destro del mouse sulla cartella StorageDevicePolicies, selezionare la voce Nuovo e poi il valore DWORD dal menu che si apre. Per far si che le modifiche vengano applicate basterà riavviare il computer.

Un altro valido sistema per formattare una chiavetta USB protetta consiste nell’utilizzare lo strumento diskpart. Per utilizzare questo tool basta accedere al prompt dei comandi di Windows e dare poi i comandi:

  1. diskpart
  2. list disk (individuare la chiavetta da formattare)
  3. select disk x (x è il numero associato alla chiavetta USB da formattare)
  4. attributes disk clear readonly
  5. clean
  6. create partition primary
  7. format fs=fat32
  8. exit

Un’altra alternativa per formattare chiavetta USB protetta consiste invece nell’utilizzare il software HDD LLF Low Level Format Tool.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti