Come creare un sito ecommerce

Grazie a MadeFreshly è possibile creare siti web di ecommerce in modo semplice e veloce. Scopriamo subito come usare questo servizio.

di Martina 30 dicembre 2013 12:58
Cosa controllare prima di fare un acquisto online?

Chi desidera vendere oggetti di propria creazione online ma, al contempo, non ha alcune intenzione di utilizzare siti web appositi come nel caso di eBay o di inserire annunci a destra e a manca di certo avrà valutato almeno una volta l’ipotesi dell’apertura di un sito web di ecommerce.

Diversamente da quel che in molti possono pensare per creare un sito ecommerce non è necessario essere dei webmaster navigati. Quest’operazione può infatti essere eseguita in maniera molto semplice ricorrendo all’utilizzo di un’apposita risorsa quale MadeFreshly, un servizio web che permette di creare un negozio online mediante il quale commercializzare qualsiasi tipo di prodotto in pochi click.

La prima cosa da fare per creare un sito web ecommerce consiste quindi nel collegarsi alla pagina principale di MadeFreshly accessibile cliccando qui e nel compilare il modulo posto nella parte in basso a destra della stessa digitando il nome che si desidera assegnare al sito web, il proprio indirizzo email e cliccando poi sul pulsante Creat my free store.

Nella pagina che andrà ad aprirsi dovranno poi essere fornite info quali il proprio nome e la password che si desidera utilizzare per accedere al servizio. Si dovrà poi selezionare Euro nel menu per la scelta della valuta e dovrà essere impostato il fuso orario italiano mediante l’apposito menu a tendina. Per concludere sarà necessario mettere il segno di spunta accanto alla voce I agree to the terms of services e si dovrà cliccare sul pulsante Create my store.

Una volta effettuata l’iscrizione al servizio per avviare la creazione del sito web e commerce sarà necessario effettuare il login cliccando sull’apposito link di conferma ricevuto tramite email all’indirizzo precedentemente specificato ed effettuare l’accesso a MadeFreshly.

Nella pagia visualizzata si dovrà poi cliccare sull’icona Design per visualizzare l’elenco dei temi grafici disponibili scegliendo quello preferito e cliccando sul pulsante OK. Eventualmente è anche possibile personalizzare alcuni aspetti dei tamplate usando gli appositi strumenti disponibili.

Per aggiungere un prodotto al sito web e commerce è invece necessario accedere alla sezione Products dal pannello di gestione del servizio, cliccare sul pulsante Add a product, compilare il modulo visualizzato, caricare una foto del prodotto e, infine, fare click sul pulsante Save.

Per impostare i metodi di pagamento accettati e per specificare le imposte sulle vendite basta invece accedere alla sezione Settings.

Da notare che la versione gratuita del servizio permette di vendere fino a 10 oggetti contemporaneamente ed offre come unico metodo di pagamento PayPal.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti