Come creare screenshot di intere pagine web

Catturare schermate è semplice ma ottenere lo screenshot di un'intera pagina web potrebbe non esserlo. Wpic, però, rende tutto più facile. Scopriamo come!

di Martina 19 maggio 2012 14:01
Ottenere screenshot di intere pagine web

Catturare screenshot è un’operazione abbastanza facile e che può essere eseguita senza doversi necessariamente servire di risorse aggiuntive a quelle disponibili sulla postazione multimediale in uso o, ancora, che può essere effettuata sfruttando appositi software comprensivi di eventuali features extra che possono rivelarsi più o meno utili a seconda di quelle che sono le diverse esigenze di ciascun utente.

Qualora però risulti necessario ottenere lo screenshot di una pagina web l’esecuzione di tale operazione potrebbe divenire particolarmente complicata poiché, nella maggior parte dei casi, non sarà possibile catturare la pagina per intero ma soltanto una parte di essa, ovvero quella visualizzata nella finestra del browser web.

Per poter eseguire facilmente l’operazione in questione può però essere utilizzato Wpic, un software che risulta adibito proprio a tal scopo e che è totalmente gratuito, specifico per sistemi operativi Windows ed utilizzabile in manier praticamente istantanea e senza dover passare per alcuna interfaccia utente.

Per potersi servire di Wpic e, di conseguenza, per poter ottenere uno screenshot di un’intera pagina web sarà innanzitutto necessario scaricare il software cliccando qui e procedere poi alla sua installazione dopodichè tutto ciò che si dovrà fare non sarà altro che aprire il prompt dei comandi di Windows e digitare l’url della pagina web d’interesse ed il nome con il quale si desidera salvare lo screenshot una volta ottenuto (si otterrà una stringa di testo del tipo wpic.exe -u “http://www.attualissimo.it” -o image.png).

L’immagine verrà quindi acquisita e salvata nella directory di Wpic che verrà generata automaticamente dal software.

Fatto… praticamente nulla di più semplice!

Il software, così come già accennato, non dispone di alcuna interfaccia e non risulta comprensivo di nessun pannello di controllo mediante cui poterne configurare l’utilizzo.

Tutti gli screenhot ottenuti servendosi di Wpic saranno salvati sulla postazione multimediale in uso sotto forma di file in formato PNG.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti