ƒ

Come aggiornare dispositivi Android

Ecco come aggiornare il vostro smartphone Android in pochi semplici passaggi.

di Daniele Perotti 30 agosto 2012 12:17
android

Aggiornare il proprio smartphone Android è certamente una delle cose più importanti non appena viene reso disponibile qualche update per il proprio dispositivo, esistono essenzialmente due procedure, la prima utilizzando un PC ed una seconda che prevede l’uso di una rete WiFi ma entrambi particolarmente semplici che portano allo stesso identico risultato.

Per poter aggiornare il vostro dispositivo mediante l’utilizzo di una rete Wireless e senza l’utilizzo di dispositivi esterni vi sarà sufficiente recarvi nel menù impostazioni del sistema e selezionalre la voce Info sul dispositivo a questo punto non dovrete far altro che selezionare la voce Aggiornamenti software. Ora non dovrete far altro che selezionare la voce Agiorna, il dispositivo vi chiederà di controllare le impostazioni consigliandovi di collegarvi con una rete WiFi al fine di non utilizzare la rete dati dell’operatore di telefonia mobile poichè generalmente l’aggiornamento implica il download di svariati megabyte. In alcuni casi viene chiesto di registrarsi creando un account gratuito che consenta di poter scaricare l’update, ovviamente è obbligatorio ma tale procedura non è presente in tutti gli smartphone. Non rimane altro che seguire la procedura che viene visualizzata sullo schermo, tuttavia seppur viene consigliato di avere la batteria con almeno il 70% di carica vi consigliamo di colelgare il dispositivo ad una fonte di alimentazione così da non correre alcun rischio.

screen aggiornamento AndroidL’utilizzo di un PC per eseguire l’aggiornamento di Android è certamente una procedura ugualmente semplice ma certamente più lunga soprattutto la prima volta, bisognerà infatti scaricare il software rilasciato dal produttore dello smartphone che nel caso di Samsung è Samsung Kies che oltre a consentire l’aggiornamento permette anche di poter eseguire un backup del dispositivo.
Una volta identificato il software necessario non dovrete far altro che collegare il vostro dispositivo al PC tramite il cavo in dotazione e avviare il programma, qualora sia disponibile un aggiornamento il software ve lo segnalerà automaticamente e non dovrete far altro che avviare e seguire tutta la procedura guidata. 
 
A questo punto non dovrete far altro che attendere che l’aggiornamento venga installato sul vostro dispositivo e iniziare subito ad utilizzare la nuova versione di Android.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti