Come cancellare la cronologia dei messaggi Skype

Ecco come cancellare la cronologia dei messaggi di Skype, aumentando la vostra privacy.

di Daniela Caruso 12 dicembre 2012 15:47

Skype vi permette di scegliere diverse tipologie di strumenti per comunicare: testo, voce e video. Quando si utilizza l’opzione di testo, la cronologia dei messaggi viene salvata nell’account per impostazione predefinita. Questo significa che ogni singolo messaggio che avete inviato a un utente viene memorizzato sul computer, fino a quando non decidete di eliminarlo. 

Se al computer accedete solo voi, allora la cronologia dei messaggi non è un problema. Tuttavia, se si condivide il computer con il resto della famiglia o siete solo preoccupati del fatto che i dati personali potrebbero cadere nelle mani sbagliate, provate i passi di questa guida per eliminare tutta la cronologia e impostare un programma di eliminazione per i messaggi futuri ed essere sicuri che i messaggi scambiati con gli altri utenti Skype siano tenuti al sicuro.

Fase 1: aprite la finestra principale di Skype, quindi fare clic su Strumenti nella barra dei menu e selezionare Opzioni.

Fase 2: fare clic su IM e SMS nel menu a sinistra. Fare clic su Mostra impostazioni avanzate nella parte inferiore a destra.

Fase 3: accanto alla “Conserva cronologia per”, è presente un pulsante per cancellare la cronologia, fare clic su questo. Visto che siete in questo menu, potrebbe anche essere una buona idea modificare la quantità di tempo per la quale si intende mantenere la cronologia, all’interno del menu a discesa. Ora tutti la vostra cronologia dei messaggi sarà cancellato e la stessa operazione verrà apportata ai messaggi che saranno inviati e ricevuti in futuro.

Potete, comunque, salvare la cronologia dei messaggi di Skype, salvando magari i messaggi più importanti su un documento Word, da mettere in una cartella privata e protetta da password. Se non avete provato ancora Skype come client di messaggistica istantanea e videochat, potete scaricarlo dal sito ufficiale, cliccando su questo link.

[Screenshot di Nicole Cozma/CNET]

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti